21Aprile2024

Sei qui: Home Cronaca Coronavirus in Basilicata. 17 i contagiati scoperti ieri. Ufficializzata un'altra positività a Marconia

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Coronavirus in Basilicata. 17 i contagiati scoperti ieri. Ufficializzata un'altra positività a Marconia

Impennata dei casi di coronavirus nella nostra regione.

Come comunicato dalla task force regionale, nella giornata di ieri, 22 settembre 2020, sono risultati positivi 17 tamponi su 569 processati. Le positività riguardano una persona residente a Ruoti; 4 persone residenti ad Anzi; una persona residente a Bella in isolamento a Potenza; 2 persone di nazionalità estera in isolamento una a Rotonda ed una a Lavello; una persona residente a Bernalda; una persona residente a Potenza; una persona residente a Matera; 3 persone residenti a Melfi; 2 persone residenti a Pignola in isolamento a Pescopagano; un cittadino campano in isolamento a Lavello.
Si registrano anche 2 guarigioni, quella di un residente a Lauria e quella di un cittadino straniero che era in isolamento in Basilicata.
Sale il numero dei ricoverati: ora sono 13 di cui 6 a Potenza e 7 a Matera fra cui 2 cittadini di Marconia.
Il numero totale degli attuali casi positivi in Basilicata sale a 169.

Intanto, la sindaca di Pisticci, Viviana Verri, ha comunicato la positività di un'altra persona residente a Marconia: "Oltre ai quattro casi già individuati nella giornata di lunedì - si legge nella nota pubblicata su Facebook - abbiamo avuto ufficialità del quinto caso di positività al Covid-19. Salgono quindi complessivamente a 6 i casi positivi, si tratta di cittadini residenti a Marconia, due dei quali sono attualmente ricoverati presso l'Ospedale Madonna delle Grazie di Matera, mentre gli altri quattro sono già da diversi giorni in isolamento presso la propria abitazione e sono in condizioni di salute stabili.
Per quanto riguarda le attività commerciali in cui lavorano due delle persone positive, gli stessi titolari delle attività si sono sottoposti a tampone e hanno chiuso e sanificati i locali e tutti i dipendenti hanno effettuato tamponi di controllo, tutti con esito NEGATIVO. Attraverso i medici curanti e gli ufficiali sanitari si è risaliti ai contatti stretti dei cittadini positivi, che sono stati sottoposti a tampone. I primi risultati pervenuti sono negativi".
Dalla sindaca anche un invito alla calma ed a non alimentare panico facendo circolare false informazioni: "si invitano tutti i cittadini a mantenere la calma, a non diffondere o dare adito a notizie infondate circa nuove positività e a fare affidamento solamente sulle notizie che perverranno dai canali ufficiali dell'Amministrazione comunale o della Regione Basilicata. Tutte le notizie utili a tutelare la salute pubblica vi saranno fornite, come sempre fatto fin dall'inizio della pandemia. Ricordo a tutti l'importanza dell'utilizzo della mascherina e del rispetto del distanziamento interpersonale, uniche misure idonee per tutelarci da rischi di potenziali contagi".