30Novembre2020

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Pro Loco Marconia: ecco le nuove cariche sociali

Nei giorni scorsi, la Pro Loco di Marconia, ha rinnovato le cariche sociali. Alla unanimità il consiglio direttivo ha confermato Presidente il sig. Pasquale Malvasi.

Alla vice presidenza eletto il sig. Franco Tornese, mentre alla segreteria è stata votata Vanessa Sisto ed al posto di Tesoriere è risultato eletto il sig. Pietro Lapadula.
Per quel che concerne il nuovo Consiglio Direttivo, questo, dopo la votazione risulta così composto: Rocco Tornese, Paolo Giannasio, Franco Plati, Ilenia Orlando, Carla Cirone, Pietro Lo Franco, Pasquale Sodo. L'assemblea, inoltre, all' unanimità, ha proceduto alla nomina a Presidente onorario, per meriti speciali, del sig. Dino Colombo, che già in passato e per diversi anni, è stato il presidente di sodalizi marconensi e vari comitati di feste patronali in onore della Madonna delle Grazie. Lo stesso, lo ricordiamo sempre parte attiva della Pro Loco locale.

Durante la stessa seduta, che è stata ospitata negli accoglienti locali del sodalizio di Marconia, sempre nel pieno rispetto delle misure restrittive legate all'emergenza Covid 19, si è proceduto, innanzitutto, alla chiusura del bilancio consuntivo relativo all'anno 2019.
Al termine dei lavori, viva soddisfazione per le decisioni assunte dall'assemblea, è stata espressa dal confermato Presidente responsabile Pasquale Malvasi che, tra l'altro, dopo i ringraziamenti di rito, si è augurato la possibilità per l'immediato futuro, affinchè si possa, come sempre e regolarmente verificato da diversi anni, programmare come si deve nei vari campi, una proficua attività per il sodalizio, auspicando, naturalmente ed in primis, un notevole miglioramento di quella che è adesso la grave situazione sanitaria legata alla pandemia che, purtroppo, impedisce di poter progettare guardare avanti con una certa tranquillità.

Michele Selvaggi