24Giugno2024

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

"Voglia di Poesia", il Cecam premia i vincitori

La poesia nel territorio pisticcese sta raggiungendo picchi ragguardevoli e questo non può fare altro che gratificare chi, come l’Associazione Culturale Ce.C.A.M. di Marconia, la propone da oltre vent’anni con presentazione di libri a tema, reading poetici, scambi tra autori ecc.

 

Da qualche anno, per diffondere sempre più questa nobile arte, il Cecam indice un concorso di poesia dal titolo assai suggestivo “Voglia di Poesia” arrivato quest’anno alla nona edizione e la cui cerimonia di premiazione si è svolta, nei giorni scorsi, nell’atrio antistante la sede del sodalizio alla presenza di un pubblico  numeroso e molto attento.

La giuria, composta dal Prof. Domenico Miolla e dalle prof.sse Grazia Giannace e Maria Antonietta Di Marsico, ha svolto un lavoro minuzioso nel corso del quale ci sono stati momenti “caldi”, come ha dichiarato il Prof. Miolla nel corso della serata, per designare i vincitori delle sezioni previste dal regolamento del concorso. Dopo animate discussioni, il dado è stato tratto con i seguenti responsi:

il 1° posto, per la sezione adulti, è stato assegnato a Palma Troiano, di Montalbano J.co, con la lirica: "… a stingermi la mano"; il 2° a Maria Rosaria Armandi, di Pomarico, con la poesia: "Pioggia di sole"; il 3° a Francesco Gallicchio, di Tursi, con un componimento in vernacolo dal titolo: "a musk d Natej" (la mosca di Natale). Per la sezione giovani, invece, si sono classificati rispettivamente 1°, 2° e 3°, Serena Forte di Scanzano J.co, Nicola Antonio Morano di Pisticci Scalo, Marianna Zambrella di Tinchi, con le poesie: "Il cielo", "L’estate", "La gioia".

Il Cecam, come afferma la prof.ssa Maria Antonietta Di Marsico, nel preporre ogni anno il concorso “Voglia di Poesia” offre a tutti la possibilità di esprimersi, ma soprattutto di sentirsi “liberi” poiché la poesia è libertà, è una freccia che colpisce il bersaglio dentro un profondo senso di compiutezza.

Giovanni Di Lena

Presidente Ce.C.A.M.