30Novembre2020

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

La gestione della Biblioteca Comunale di Pisticci continua a far discutere: una proposta per la soluzione dei problemi

Negli ultimi giorni, è ritornata la protesta di alcuni giovani locali che contestano problemi negli orari di apertura dei locali di Via Cantisano.

In particolare, un utente, Carmine Calandriello, tramite un post su Facebook, ha denunciato la chiusura anticipata della struttura rispetto all'orario previsto.
In un periodo in cui prevale la didattica a distanza nelle Università, molti sono i ragazzi pisticcesi che studiano restando nella loro città natale.
Questo fenomeno dovrebbe essere visto come una manna dal cielo per il nostro paese, ma la mancanza di spazi adatti deve far ragionare su soluzioni alternative.
I problemi della biblioteca sono noti, e da anni si susseguono, nonostante l'impegno costante del personale impiegato. Lo sforzo di trovare soluzioni anche da parte dell'Amministrazione è evidente, ma a fronte delle numerose lacune, bisogna trovare un rimedio.

Con il presente contributo, vorrei lanciare la seguente proposta: quando lo Stato non arriva, la nostra Costituzione prevede che i cittadini possano attivarsi in varie forme. In un mondo ideale non dovrebbe esserci bisogno di questo, però, magari come accade a Matera dove il comitato "Amici della Biblioteca Stigliani" valorizza e fa da tappa buchi alle carenze istituzionali, si potrebbe costituire anche a Pisticci un gruppo di ragazzi che favorisca il coworking gestendo la stessa biblioteca.
Questa è solo una idea che, però, in attesa di tempi migliori, potrebbe essere una soluzione.
Abbiamo la possibilità, nelle difficoltà che il 2020 ci ha portato, di trattenere i nostri giovani: sfruttiamola.

William Grieco