21Febbraio2024

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Il Pisticci si impone in trasferta, mantiene il primato in classifica ed è campione d’inverno

Un rimaneggiatissimo Pisticci, causa infortuni di Laviola, D’Onofrio, Francesco Barbalinardo, nonché privo dello squalificato Benedetto, era atteso dalla difficile trasferta contro i gialloverdi dell’EssediSport. La trasferta si è rivelata tanto difficile quanto esaltante per gli uomini di mister Lavecchia, che sul finire di gara acciuffano la meritata vittoria grazie ad un rocambolesco autogol. Per la serie “la fortuna aiuta gli audaci”, i pisticcesi sono campioni d’inverno.
Partono a razzo i padroni di casa che dopo appena un minuto vanno in vantaggio. Poco dopo, direttamente da calcio d’angolo, è Albano a portare il risultato sul pareggio. Lo stesso numero 10 gialloblè però al 12’ stende un avversario: per l’arbitro è calcio di rigore nonché espulsione.
Sul 2 a 1 per i locali e con Albano espulso, il Pisticci non si scompone conscio dei propri mezzi. Al 18’ è il rientrante Luca Barbalinardo con un gran gol a pareggiare per gli ospiti che dopo un minuto, grazie alla bellissima rete di tacco di Vincenzo D’Onofrio, si portano in vantaggio.
Successivamente, a causa di un errore difensivo, il Venosa fa 3 a 3, risultato con cui termina il primo tempo.
Nella ripresa gli attacchi dei gialloble sono tanto numerosi quanto imprecisi. Ne approfittano i venosini che al 18’ vanno in vantaggio.
I gialloble sebbene stremati non mollano e ancora con D’Onofrio in giornata di grazia, pareggiano nuovamente e si portano sul 4 pari.
Quando la gara sembra terminare con un pareggio, il Pisticci raccoglie le ultime energie, si riversa in avanti e per via di un lancio di Pisapia che rocambolescamente sbatte sulla testa di un difensore del Venosa ed entra in rete, trova il gol e una vittoria entusiasmante per l’intero entourage gialloble.
E così coloro i quali avevano trovato poco minutaggio, diventano i protagonisti di una vittoria bellissima che fa gioire i cuori dei tifosi ed in particolar modo quello di mister Lavecchia.
Il mister, che a fine gara dedica la vittoria alla moglie, non trattiene l’emozione per una vittoria ottenuta con il cuore da ragazzi meravigliosi così come da lui stesso definiti. Commosso nel dopo gara l’allenatore gialloble si dice orgoglioso di allenare questo gruppo e riconosce i meriti dei suoi ragazzi che a suo dire hanno avuto un cuore grandissimo.
In effetti questo cuore gialloble pulsa sempre più a testimonianza del fatto che tutto il gruppo è sempre più coeso.
I sacrifici fatti dalla società, dallo sponsor e soprattutto dai ragazzi che sudano e si allenano con dedizione finalmente danno i meritati frutti.

A questo punto, se il Pisticci continuerà a sognare e a far sognare senza troppi inutili assilli, potrebbe ottenere ciò merita senza ombra di dubbio alcuno.
Intanto si gode ancora la testa della classifica e aspetta con trepidazione la prossima sfida contro il Maschito.

IL TABELLINO
EssediSport - Pol. C.S. Pisticci 4 - 5
Pol. C.S. Pisticci: Pisapia, Barbalinardo L, Lapadula, Mastrogiulio, De Benedictis, Iannuzziello, Giorgini, Marra, Albano, Zuccaro, D’Onofrio, Fuina; All: Antonio Lavecchia

EssediSport: Lami, Lavorano, Ferrenti, Mollica, Checa, La Torraca, Paulangelo, Del Cogliano, Sciascia, Pellegrino

Reti: Vincenzo D’Onofrio(2), Albano, Barbalinardo L, autorete (PI)

Arbitro: Lorenzo Gravina, Francesco Novellino

Risultati e classifica 9° turno serie C1 - Sabato 18 Gennaio 2020
Csi S. Antonio - Potentia Calcio a 5        4 - 5
EssediSport - Pol. C.S. Pisticci        4 - 5
Futsal Marsico - Maschito            5 - 0
Futsal Potenza - Castrum Byanelli Calcio    5 - 2
Revelia Sport - Senise                0 - 0

Classifica
Pol CS Pisticci 21;Futsal Potenza 20; Senise 17; Potentia 15; Revelia 14; Maschito 13; EssediSport 9; Csi S. Antonio, Castrum Byanelli Calcio 7; Futsal Marsico 6